Fase II – Ecco il preliminare

Grazie alla cortese segnalazione di uno dei lettori di questo blog, ribattuta anche sul sito del Comitato PruRubattino, ecco il link alla Relazione Preliminare Ambientale della variante alla Fase II del PRU Rubattino, redatta dalla Rubattino 87 e sottoposta dal Comune di Milano all’attenzione della Regione Lombardia, ad avvio dei procedimenti per la verifica di assoggettabilità del progetto a Valutazione Ambientale Strategica (VAS).

Documento corposo, che meriterà diversi articoli in merito, ma la cui presenza in rete non poteva aspettare altro tempo per essere segnalata anche da questo blog.

Per i curiosi che non hanno, giustamente peraltro 😉 , tempo e voglia di aspettare il prossimo post di commenti in merito, segnalo come nel capitolo 1 – QUADRO DI RIFERIMENTO PROGETTUALE venga presentato con buon dettaglio quello che dovrebbe essere la Nuova (e definitiva? 8) ) Variante 2010 alla fase II del PRU Rubattino.

Buona lettura e a presto per i commenti a caldo!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in PRU Rubattino, PRU-Fase II e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Fase II – Ecco il preliminare

  1. Matteo ha detto:

    Boh, mi sono preso la briga di leggermi le parti più generiche del documento (quelle che riguardano la zona nel suo complesso) e mi chiedo a quando risalgono gli studi paesaggistici e ambientali. A pagina 33, ad esempio, nella mappatura delle zone insalubri, sono segnate zone che non hanno più fabbriche da lameno 20 anni, e la stessa mappa fa riferimento alla zona rubattino pre insediamento residenziale (è evidente dalla planimetria). Altri strafalcioni qua e là che mi fanno dubitare della bontà del documento nel suo complesso, o almeno dell’attenzione con cui è stato compilato. Se poi questa è la documentazione che usa il comune per fare le valutazioni per il nuovo PRU, comincerei a preoccuparmi davvero. Insomma, Rubattino è ormai una zona prettamente residenziale che con gli anni tenderà ad esserlo sempre più, ma leggendo ‘sto documento sembra che sia Togliattigrad negli anni 50…

    • Paoleto ha detto:

      Ciao Matteo,
      comprendo le tue perplessità, ma in questo caso devo spezzare una lancia per i redattori del documento. La tua paura che le immagini risultino datate, quindi poco rappresentative della realtà, è parzialmente infondata. Mi spiego, quando si fa uso dei GIS (sistemi informativi territoriali), ai dati puntuali utilizzati per mostrare su una mappa l’ubicazione degli oggetti in esame (nel nostro caso le industrie ‘insalubri’) si usa solitamente sovrapporre un a mappa che funga da riferimento per capire effettivamente dove si trovino questi oggetti. Le ortofoto (immagini prese dai voli aerei, quelle di google maps per intenderci), anche se solitamente molto aggiornate, si tendono a non utilizzare per due motivi: costano e sono troppo colorate per far ben distinguere sia i luoghi che i punti in esame. La CTR (Carta Tecnica Regionale) è quella che viene usata più frequentemente per due motivi: è gratuita ed in bianco e nero, di facile lettura. Ha però un grosso difetto: è datata 1994. Quindi porta sicuramente i segni di una Maserati e di una Lambrate industriale che oramai non esistono più.
      I punti gialli appaiono invece più recenti, a pagina 32 si parla di aggiornamento 2008 e c’è un richiamo all’allegato zero.
      Ho cercato sul sito delle Regione Lombardia ed in effetti ho trovato tutti gli allegati a questo indirizzo. L’allegato zero riporta tutta la documentazione fornita dal comune stesso in riferimento alle industrie insalubri, datata 2008 e sembra piuttosto aggiornata. Si trova il dettaglio con i riferimenti in tabella per ciascuno dei punti gialli rappresentati a pagina 33.
      Per cui darei ancora un po’ il beneficio del dubbio al documento.
      Certo, resta discutibile il perché l’esselunga risulti classificata come industria insalubre in classe ‘non classificabile’, su questo forse c’è un po’ da rimanere perplessi…
      Alla prossima!

  2. Matteo ha detto:

    Grazie della risposta, davvero interessante.
    Saluti

  3. Fra ha detto:

    Ma una data di inizio lavori? Cantierizzazione?
    Secondo voi entro il 2011?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...