Aedes – Fa cassa con Adriano 81 e risale la china in borsa

Oggi è stata pubblicata la notizia su TopLegal.it relativa allo scioglimento della joint venture Adriano 81 da parte di Gefim ed Aedes Immobiliare.
Rientro per le casse di Aedes di 16.1 milioni di Euro, più qualche extra per la cessione della percentuale di altre quote.

La notizia pare essersi riflessa positivamente sulla valutazione del titolo in borsa, che mostra deboli segni di ripresa dopo il poco edificante periodo successivo alla pubblicazione del bilancio del terzo trimestre.

Ma non erano proprio circa 15 i milioni che servivano ad Aedes per cosprire i costi per la realizzazione della fase II del Rubattino!? 😉

Speriamo che anche questo piccolo evento possa contribuire a garantire un rapido avvio delle attività di bonifica delle aree restanti e dell’inizio dell’ultima fase!!!

Alla prossima!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Aedes Immobiliare, PRU Rubattino e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...